Comitato di redazione

Direttore Responsabile

 

Toni Baroncelli

Toni_Baroncelli

Fisico dell’INFN si è sempre occupato di fisica delle interazioni fondamentali. La sua attività scientifica, orientata allo studio sperimentale delle particelle tramite l’uso di acceleratori, è articolata in quattro fasi e si è svolta interamente presso il CERN di Ginevra: studio delle interazioni p-p agli ISR di Ginevra, studio delle interazioni di neutrini nell’esperimento CHARM al CERN negli anni dal 1977 al 1985, partecipazione all’esperimento DELPHI (collaborazione internazionale di circa 500 fisici) presso il LEP del CERN dal 1986 a circa il 2001, partecipazione all’esperimento ATLAS presso l’LHC del CERN (collaborazione internazionale di circa 3000 fisici) dal 2000 a oggi come membro del gruppo INFN dell’Università di Roma TRE. Ha ricoperto incarichi di responsabilità all’interno delle diverse collaborazioni, ha fruito di diversi contratti con il CERN e svolge con continuità attività didattica presso il Dipartimento di Fisica e Matematica della Università Roma TRE. È dirigente di ricerca dell’INFN dal 1998. Da più di 10 anni è il Direttore Responsabile della rivista di cultura e politica scientifica Analysis.

Toni.Baroncelli@analysis-online.net

COMITATO DI REDAZIONE

Emanuela Reale

reale

Scienziato politico, è ricercatore senior presso il CERIS – CNR. E’ stata responsabile scientifico di numerosi progetti internazionali in materia di politica scientifica e tecnologica. Dal 2004 al 2009, è stata Team Leader del CNR Ceris nella Rete di Eccellenza PRIME – VI programma quadro CE, e membro del Comitato Esecutivo della Rete. Dal 1998 al 2009 ha agito in qualità di esperto di valutazione della ricerca per il Comitato nazionale per la valutazione del CIVR ricerca. Attualmente è Principal Investigator in progetti di ricerca su temi di highereducation (progetti ESF-EUROCORE, PREST-ENCE ANR, Francia, POCARIM, VII EUFP), valutazione della ricerca (PRIN 2008) e indicatori e valutazione d’impatto (Coordinatore del Progetto JOREP, CE VII EUFP). Collabora come esperto con l’ANVUR, Agenzia Italiana per la valutazione dell’università e della ricerca, è membro di Advisory Board di progetti europei, ed esperto nel MO ESF Forum sugli Indicatori per la Valutazione del Internazionalizzazione delle organizzazioni di ricerca pubblica. E’ Vice Presidente dell’Associazione Italiana di valutazione-AIV, e del Forum Europeo per gli studi sulle politiche per la ricerca e l’innovazione-EU-SPRI, membro del Comitato Esecutivo della Rete Europea dei Produttori di Indicatori STI (ENID), e membro del Comitato Esecutivo dell’European STI Indicators Conference Series. Ha pubblicato ed è referee in numerose riviste internazionali e libri.

Emanuela.Reale@analysis-online.net

Laura Teodori

Laura_TeodoriLaura Teodori: nata a Roma il 12 ottobre 1953. ha ricevuto la Laurea In Biologia, magna cum laude, presso la Sapienza Università degli Studi di Roma. Ha svolto il pos-tdoctoralfellowship negli anni 1979 e 1980 presso l’MD Anderson Hospital CancerResearchInstitute – University of Texas, USA, come project-investigator sui marcatori precoci di alterazione cellulare per studi di tossicologia e oncologia. Nel 1981 è stata vistingresearcher all’InstutfuerStrahlenbiologie, MuensterUnivesitaet, Germania, dove ha lavorato con il Prof. Goehde, uno degli inventori della citofluorimetria. Ha contribuito all’introduzione e lo sviluppo della citofluorimetria in Italia, è stata co-fondatore del Gruppo Italiano di Citometria. Attualmente è direttore di ricerca presso il laboratorio di Diagnostica e Metrologia del Centro Ricerche ENEA-Frascati. Insegna al corso di Laurea triennale per Tecnici della Prevenzione presso l’Università degli Studi di Tor Vergata. Per due volte ha vinto lo “Short TermMobility” program del CNR per progetti svolti presso la Heidelberg Universitaet, Germania e presso il New York Medical College, USA, rispettivamente. E’ stata consulente del Centro di Eccellenza Europeo MOLMED (Molecular Medicine) in Lodz, Polonia. Attualmente svolge studi nel campo della medicina rigenerativa e ingegneria tissutale. È autore di numerose pubblicazini su giornali con peerreview. È stata eletta negli anni 2004-2010 come consigliere scientifico nell’International Society for the Advancement of Cytometry, Bethesda, USA e nominata Secretary della stessa società per gli anni 2010-2012.  E’ coordinatoredell’Indo.Italian Forum for Biomaterials and Tissue Engineering.

Laura.Teodori@analysis-online.net

 

Giovanni Dal Monte

Giovanni_Del_MonteTecnologo presso il CRA-CMA (Unità di ricerca per la meteorologia e la climatologia applicate all’agricoltura di Roma).Laureato in Scienze Agrarie, svolge attività di ricerca nel settore dell’agrometeorologia, con particolare riguardo alla fenologia vegetale.Dal 1993, anno di fondazione, è responsabile della redazione del mensile “Bollettino Agrometeorologico Nazionale” del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.E’ socio fondatore dell’AIAM (Associazione italiana di agrometeorologia) e componente della “Commission for AgriculturalMeteorology” del WMO (World Meteorological Organizations).

Giovanni.Dalmonte@analysis-online.net

Roberto Palaia

Roberto_PalaiaStorico della filosofia è primo ricercatore presso l’ILIESI-CNR. Dopo essersi laureato presso l’università ‘Sapienza’ ha frequentato vari corsi di perfezionamento in Storia della Filosofia e in Informatica per le scienze umanistiche in Italia e in Germania. I suoi interessi sono orientati soprattutto allo studio del pensiero filosofico e scientifico europeo dei secoli XVII e XVIII e in particolare alla figura di G. W. Leibniz, al quale ha dedicato numerose pubblicazioni. Inoltre ha focalizzato i suoi studi sulla formazione e evoluzione dei linguaggi tecnici della filosofia nell’età moderna, approfondendo soprattutto il tema della formazione della lingua dell’Aufklärung. Ha partecipato e diretto numerosi progetti nazionali e internazionali dedicati a temi di Cultural Heritage e Digital Humanities. E’ stato docente presso l’Università de L’Aquila, membro di varie società filosofiche nazionali e internazionali e socio fondatore della SodalitasLeibnitiana.

Roberto.Palaia@analysis-online.net

 

 

Giovanni Gullà

gulla

Dirigente di ricerca del CNR. Le sue attività di ricerca sono finalizzate alla conoscenza dei fenomeni e degli eventi di dissesto idrogeologico, in particolare dei movimenti in massa,con riferimento: alla valutazione del rischio; al monitoraggio conoscitivo e di controllo/allarme; alla tipizzazione geotecnica; all’individuazione di contesti geo-ambientali omogenei; alla caratterizzazione geotecnica dei geomateriali coinvolti; alla modellazione per la previsione, riduzione e mitigazione del rischio. Responsabile della Commessa CNR“Tipizzazione di eventi naturali e antropici ad elevato impatto sociale ed economico”;responsabile scientifico di consulenze e di studi a supporto di attività di protezione civile edi difesa del suolo; responsabile scientifico dell’Unità Operativa 2.56 del Gruppo Nazionale per la Difesa dalle Catastrofi Idrogeologiche. Già responsabile U.O.S. di Cosenza del CNR-IRPI. Laurea in Ingegneria, Sottotenente del Corpo degli Ingegneri dell’Esercito Italiano, Professore a contratto dal 1998 al 2010, relatore numerose di tesi di laurea, Docente di seminari e corsi di formazione, Tutor di borse di studio, assegni di ricerca e dottorati di ricerca. Componente del Consiglio di Istituto del CNR-IRPI. Ha presentato lavori scientifici a convegni nazionali ed internazionali ed è autore di oltre 240 pubblicazioni scientifiche, rapporti scientifici e relazioni di consulenza.

Gianni.Gulla@analysis-online.net

 

Marta Cascarano

Marta_CascaranoMarta Cascarano è nata a Roma nel 1964. La sua prima formazione professionale dal 1983 al 1990 è nel campo della ceramica: infatti affianca la madre nel suo laboratorio di Via dei Coronari, 51 con le sue creazioni.In seguito si iscrive presso l’Unità sanitaria USL RM1 al corso di laurea breve in fisioterapia e tre anni dopo si laurea con il massimo dei voti. Si specializza subito dopo in campo neurologico per l’assistenza riabilitativa ai pazienti emiplegici. Contemporaneamente al suo lavoro da fisioterapista intraprende i suoi studi musicali iscrivendosi alla Scuola Civica di Milano dove segue le lezioni di flauto dolce di PedroMemelsdorff e Daniele Bragetti. Dal 2001 lavora presso L’Istituto per la formazione professionale dei lavoratori (ISFOL). Collabora dal 2006 con la rivista di cultura scientifica Analysis.

Marta.Cascarano@analysis-online.net